Usare la fotocamera dello smartphone come webcam per PC

Usare la fotocamera dello smartphone come webcam per PC

Sei in smart working ed hai una conferenza importante? Devi seguire lezioni scolastiche tramite didattica a distanza? Sai che puoi risparmiare soldi utilizzando la fotocamera di uno smartphone come webcam per PC? Ti basteranno pochi minuti per connettere il tutto e sarai subito raggiunto dai tuoi amici, colleghi o compagni di classe. Riutilizza un vecchio smartphone che hai abbandonato nel cassetto, scegli un qualsiasi porta telefono che hai o una ring light per Tik Tok, accendi la luce e fatti vedere dal resto dei partecipanti!

Per sfruttare la fotocamera di uno smartphone come webcam per PC ti occorrerà solo un programma da installare nel computer e la relativa app per il device. Sfrutta la rete WiFi di casa ottimizzandola per l’evenienza e non ti occorrerà niente altro per risparmiare importanti cifre per l’acquisto di una nuova webcam.

Inoltre il programma è compatibile con tutte le chat più famose, dai programmi installati nel tuo PC come Skype a chat fruibili tramite browser. Nessun accorgimento è richiesto per accedervi. Prendi quindi lo smartphone e preparati!

La comodità di una webcam sempre con te

Può capitare che ci si debba spostare in trasferta per lavoro avendo poco tempo per trovare una nuova sistemazione provvisoria. Alleggerisci le preoccupazioni dovute alla linea fissa di internet e sfrutta la connessione del tuo smartphone per connetterti da PC in 4G. Metti da parte anche la paura di dimenticarti la webcam a casa, ti basta un qualsiasi smartphone per farti vedere in qualsiasi chat tu voglia!

Lo stesso discorso è valido anche nel caso delle lezioni scolastiche tramite didattica a distanza. Puoi risparmiare il costo di una nuova webcam sfruttando qualsiasi smartphone come webcam per PC. Oltre al risparmio ed alla comodità, sfruttando questo metodo godrai chiaramente di maggior qualità dovuta ad una lente dello smartphone migliore.

Soluzione alquanto geniale e resa possibile installando una semplice applicazione sul PC e la rispettiva app sullo smartphone in modo da far dialogare i due dispositivi. Non ti preoccupare, non è assolutamente difficile settare il tutto, avrai solo bisogno di una rete WiFi generata anche da un semplice tethering su smartphone ed il gioco è fatto.

Smartphone con DroidCam
Esempio di funzionamento di DroidCam su un comune smartphone

Droid CAM

Per iniziare ad utilizzare la fotocamera di un qualsiasi smartphone come webcam del PC procedi in questo modo:

Una volta eseguite queste due operazioni iniziamo ad impostare tutte le varie opzioni:

  • Apri l’applicazione da smartphone ed individua la dicitura WiFi IP;
  • Ora apri il programma da PC ed inserisci il codice che ti compare sotto la scritta Device IP;
  • Controlla che il WiFi IP e la porta di comando siano le stesse e, da PC, clicca sul tasto START.
 
Una volta impostati correttamente i valori puoi connetterti alle relative chat impostando come fonte webcam il programma DroidCam. Completate tutte le operazioni potrai vedere sulla finestra relativa alla tua webcam ciò che sarà catturato dalla fotocamera dello smartphone.