Risolvere problemi audio in Windows: Cosa fare se non funziona l’audio del PC

Risolvere problemi audio in Windows Cosa fare se non funziona l’audio del PC
PlayStation 5 (499€)  - PlayStation 5 Digital (399€) 

L’audio del PC non va? Si sente a tratti oppure è completamente assente? Non preoccuparti, la maggior parte delle volte occorre solo un accorgimento per risolvere problemi audio in Windows. Spesso, specialmente dopo un aggiornamento od un riavvio improvviso, Windows potrebbe ad esempio perdere alcuni settaggi come l’impostazione del volume. Cosa fare quindi se non funziona l’audio del PC in questi casi? Controlla se il volume è attivo, se le casse sono funzionanti connettendole ad una nuova fonte e se le impostazioni del player – programma – gioco sono corrette.

Se l’audio del PC invece si sente male, gracchiante o a scatti il problema potrebbe essere legato alla tua connessione internet. In questo caso dovresti ottimizzare la rete internet abbassando ping e lag. Inoltre, se stai sfruttando una rete wireless per navigare, ti consiglio di ottimizzare correttamente la connessione WiFi dopo aver eseguito specifici test ideati per controllare la qualità del segnale proveniente dal modem-router.

Tante potrebbero essere invece le cause legate ad un completa assenza di audio. Se hai un portatile e stai utilizzando le casse integrate ti consiglio di collegare momentaneamente delle cuffie e procedere alla risoluzione dei problemi legati all’assenza di audio in Windows. Ancora nessun segnale? In questo caso, la cosa da fare è mettere mano alle impostazioni del sistema operativo!

Impostazioni base

Come prima cosa verifichiamo se la periferica di output audio è corretta. Infatti, connettendo monitor esterni, cuffie o microfoni supplementari le impostazioni audio in Windows potrebbero subire modificazioni inaspettate. La cosa da fare in questo caso, se non funziona completamente l’audio del PC, è verificare se la periferica assegnata come predefinita è quella corretta. Per farlo ti basterà seguire questi piccoli passaggi:

  • Premi il tasto Windows e scrivi “Pannello di controllo“;
  • Spostati sulla sezione inerente ad “Hardware e suoni“;
  • Apri le impostazioni principali dell’audio selezionando l’icona a forma di altoparlante.

Ti verranno ora presentate tutte le periferiche audio di uscita connesse al computer. Per una configurazione standard la periferica predefinita dovrebbe essere “Altoparlanti“, ma non sono da escludere le altre opzioni. Prova quindi a selezionare ogni periferica cliccandoci con il tasto destro del mouse e seleziona l’opzione “Imposta come dispositivo predefinito“. Prova tutte le uscite audio che ti appaiono in elenco e poni particolare attenzione al livello del volume per ognuna di esse.

Periferica audio predefinitain Windows
Schermata di Windows: Tutte le periferiche audio verranno visualizzate in questa sezione.

Check auto

Se il computer non riproduce ancora nessun suono, potresti risolvere il problema eseguendo un check automatico. In questo caso, l’unica cosa da fare per risolvere il problema audio su PC con Windows è cliccare con il tasto destro sull’icona che trovi nella barra start. Una volta raggiunta l’opzione “Risolvi problemi di audio” completa il check automatico selezionando l’uscita predefinita.

Risolvi problemi di audio in Windows
Cliccando sull'icona nella barra di Start in Windows potrai avviare un rapido check per risolvere problemi audio sul PC.

Aggiornamento driver

Hai ancora problemi nella riproduzione di audio sul PC? Prova ad aggiornare i driver audio! Essi vengono difatti installati automaticamente alla formattazione del computer e difficilmente richiedono aggiornamenti. Tuttavia uno spegnimento errato o la mancanza improvvisa di corrente potrebbero compromettere la stabilità nella riproduzione di suoni. Aggiornando i driver potresti risolvere l’assenza di audio in Windows e per eseguirlo procedi in questo modo:

  • Torna nelle impostazioni audio digitando “Pannello di controllo” nella barra Start;
  • Spostati nella sezione “Audio”;
  • Procedi su “Proprietà” nella sezione “Generale”;
  • Clicca ora su “Driver” nella scheda che si aprirà, quindi procedi su “Aggiorna driver”.

Se tale opzione non dovesse essere abilitata, potresti ricorrere a programmi gratuiti che riescono a trovare i driver corretti per dispositivi sconosciuti automaticamente.