Come analizzare una rete WiFi tramite app gratuite

Come analizzare una rete WiFi tramite app gratuite

Ottimizza la tua rete di casa e migliora la qualità del tuo WiFi analizzando accuratamente la rete Wireless. Se hai un router WiFi potresti valutare se stai ottenendo le migliori prestazioni possibili dalla rete internet o se è necessario modificare alcuni parametri. Se hai a che fare con lo smart working o corsi online da seguire, poi, disconnettersi improvvisamente significa perdere dati importanti, nozioni fondamentali oltre che una perdita di tempo totalmente inutile.

1. Perché valutare la linea WiFi

Ultimamente il tema “5G mobile” è molto in voga sulla bocca di tutti, ma lo sapevi che esiste una tecnologia con la medesima nomenclatura e che molto probabilmente è disponibile o addirittura già attiva sul tuo router di casa? Si tratta proprio del dialogo tra modem e dispositivi a frequenze molto alte che toccano i 5.000 Hz. Entrambe le tecnologie, mobile e Wifi, offrono una discussione a duplice taglio: C’è difatti un lato positivo per una maggiore offerta in termini di velocità ed interconnessione e dall’altro seri dubbi sulla sicurezza delle onde radio. Una cosa è certa, se hai sottoscritto un abbonamento con qualche gestore di telefonia negli ultimi tre anni e ti ha fatto recapitare a casa il suo router con cui collegarti ad internet è molto probabile che lo stesso stia già viaggiando con tale tecnologia.

Inoltre la tecnologia wireless 5G si abbina alla standard 2,4G. Quasi la totalità dei router Wireless commercializzati negli ultimi 10 anni sfrutta quest’ultima frequenza come base di dialogo con i vari dispositivi connessi. Questa è una frequenza perfetta per garantire un giusto equilibrio tra velocità / copertura di rete. Analizzando la tua rete WiFi puoi verificare se stai già utilizzando la migliore configurazione per il tuo appartamento oppure se è necessario effettuare un upgrade.

Wi-Fi Network Analyzer - mappa

2. Più di 11 canali, ma qual è il migliore?

Abbiamo definito come struttura di trasporto dati una frequenza come come base prende i 2,4 Ghz. Tale frequenza viene successivamente suddivisa in vari settori con ognuno un taglio di frequenza ben preciso. Ogni taglio di frequenza lavora quindi in un range veramente limitato e se si sovrappone a tale frequenza una stessa proveniente da un altro trasmettitore Wireless si potrebbe perdere in qualità finale. A maggior ragione più si sale di frequenza e più la struttura, seppur acquisire notevoli vantaggi in velocità di trasmissione, risulterà molto instabile, con tagli di frequenza ancora più delimitati e con un range di estensione ridotto. Difatti se il tuo router è dotato di tecnologia 5G il numero di canali da poter utilizzare si ramifica superando il centinaio rendendo indubbiamente più faticosa la ricerca del miglior canale preferenziale

Ma tra tutti qual è il canale migliore da dover utilizzare? In realtà non ne esiste uno specifico ed è necessario approfondire la conoscenza della propria rete WiFi per poter proseguire. Verificare se si sta utilizzando una buona configurazione di rete difatti è la base per sapere se si devono effettuare dei cambiamenti nella configurazione od acquisti di nuovi router più performanti. D’altronde è difficile trovare utenti che si mettono a modificare il proprio canale preferenziale Wireless e se questo risultasse identico al nostro darebbe non poche noie anche alla nostra connessione!

Wi-Fi Network Analyzer - rilevazioni di reti

3. Cosa utilizzare per testare una rete Wireless

Esistono analizzatori professionali per evitare perdite di segnale, interferenze, disconnessioni improvvise od abbassamento di qualità audio/video ad esempio durante uno streaming. Tuttavia si parla di dispositivi molto costosi e ricercati e dedicati alla creazione di vere e proprie infrastrutture di media o grande importanza. Risulterebbero difatti sprecate tale attrezzature nella rilevazione della qualità di una situazione abitativa ed è proprio da questa necessità che nasce la giusta idea: Utilizzare dispositivi già presenti nella nostra casa come analizzatori di rete Wireless!

Ormai la maggioranza dei dispositivi mobili, oltre che possedere appositi slot per le SIM card sono dotati anche di schede per la comunicazione WiFi con una qualsiasi fonte Wireless. Tuttavia, basta semplicemente un dispositivo dotato di tale tecnologia? Certo che no, bisogna associare una buona applicazione!

Schermata di Hotspot WiFi su Vivo Nex S
Schermata di Hotspot WiFi su Vivo Nex S

4. Le migliori applicazioni per analizzare una rete Wireless ed ottimizzare il segnale WiFi

Esistono molte applicazioni per testare la rete WiFi di casa e capire quali problemi possono sorgere quando il router Wireless ha problemi o non utilizza un canale corretto. Abbiamo provato molte applicazioni per testare la nostra linea casalinga e sentiamo di raccomandarti le seguenti:

logo NetSpot - Analizzatore WiFi

NetSpot di Etwork, Inc.

Una delle migliori applicazioni testate per l'analisi della rete WiFi è proprio NetSpot. È possibile trovarla per dispositivi Android, iOS, Windows e macOS. Il progetto NetSpot è disponibile di tre piani a pagamento per aziende ed imprese ed uno totalmente gratuito per accertamenti in ambito casalingo. Scaricando poi i relativi programmi per MAC e PC è possibile mostrare su mappe i vari punti dell'appartamento con il segnale più debole o più forte. La funzione di mappatura di NetSpot è una delle migliori e la rilevazione tiene in considerazione anche di fattori come il numero di aree di lavoro e piani. Inoltre è possibile usufruire di un numero illimitato di zone ed il loro confronto rapido per la migliore configurazione Wireless disponibile.

Network Analizer di Juri Techet

Un'ottima applicazione e Network Aanalyzer di Juri Techet. Disponibile per Android ed iOS ti aiuterà sicuramente ad analizzare la tua rete WiFi di casa in modo gratuito o professionale. Anche la versione free è ben fatta, funzionale e di grande qualità. I dati si possono successivamente elaborare per un confronto tra le varie reti wireless.

Wi-Fi Network Analyzer di SolarWinds

Una delle migliori applicazioni per analizzare una rete WiFi e capire se vi sono dei problemi. WiFi Network Analyzer di SolarWinds è un'applicazione a pagamento, ma offre una free trial di 30 giorni dove è possibile utilizzare tutte le funzionalità più importanti. Il programma risulta molto professionale e completo in ogni sua forma. Con questo programma è possibile analizzare in modo professionale qualsiasi rete Wireless, con strumenti ben specifiche e risposte nella cattura dei dati molto professionali.