Disattivare effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows

Disattivare effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows

Microsoft ci ha abituato ad apprezzare sempre più un’interfaccia grafica curata e dettagliata. Particolari sempre maggiori hanno fatto la comparsa già in Windows 3.5, perfezionandosi con effetti di smussatura nei bordi delle finestre, trasparenza, ombreggiatura, ecc… Tuttavia, tutta questa cura nella grafica si traduce in maggiori risorse di calcolo necessarie. Ecco quindi che, una delle ottimizzazioni possibili su PC datati, è la disabilitazione di effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows.

Per un’esperienza nettamente migliore su PC datati, oltre ad ottimizzare la grafica eliminando effetti di trasparenza ed aero in Windows, si ottiene con l’aggiunta di ulteriore memoria RAM. L’argomento è molto delicato, in quanto esistono versioni e frequenze differenti che possono non essere compatibili. Se vuoi incrementare velocemente il quantitativo di RAM, ti consiglio di scaricare CPU-Z, spostarti nella sezione Memory, controllare il tipo di RAM e la DRAM Frequency. Tieni conto che le specifiche tecniche di una memoria in DDR sono doppie da quelle realmente visualizzate, di conseguenza, se viene rilevata una DRAM Frequency di 800 MHz, dovrai acquistare delle RAM compatibili da 1600 MHz. Controlla quindi SODIMM per notebook o RAM per PC fissi.

Una volta aggiunta ulteriore RAM, ottimizzato il sistema eliminando il file di paging, disabilitando l’avvio automatico dei programmi ed eliminando effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows, è possibile godere di un PC al pieno delle sue potenzialità. Tuttavia, se ancora le prestazioni non ti convincono, è possibile installare Android su PC e MAC al posto di Windows. Tale sistema operativo è ottimizzato alla perfezione e basterà un mouse Logitech bluetooth connesso tramite USB per ottenere un’esperienza perfetta.

La funzione Windows Aero

La funzione Aero venne implementata in Windows 7 e donò all’utente una nuova metodologia di cambio schermata. Dal classico “ALT+TAB” difatti si passò a “Win+TAB” riuscendo a visualizzare tutte le schermate raccolte in un unico desktop. Probabilmente non hai mai utilizzato tale opzione, anche se la stessa ha sempre occupato memoria e prestazioni del tuo hardware. Perché quindi non ottimizzare il sistema secondo le tue esigenze? Disabilitando gli effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows avrai un computer più performante e con una grafica semplificata. Ti potrebbe tuttavia sembrare strano lavorare su tale sistema operativo così ottimizzato, ma ti assicuro che non avverranno cambiamenti drastici. Tutte le funzioni saranno disponibili così come prima, tranne che per e funzioni disabilitate.

Disabilitare effetti grafici di trasparenza ed aero su Windows

Per ottimizzare il computer disattivando gli effetti di aero e trasparenza procedi in questo modo:

  • Premi su “Start” e scrivi “Sistema”;
  • Nella schermata apposita recati su “impostazioni di sistema avanzate”;
  • Ora recati su “prestazioni”, quindi su “impostazioni”;
  • Ti verrà mostrato un elenco di tutte le funzionalità grafiche introdotte in Windows. Ti basterà quindi spuntare la voce “regola in modo da ottenere prestazioni migliori”. Per risparmiare ancora più potenza di calcolo da dedicare ad altri programmi potrai deselezionare manualmente tutte le relative voci.
Per riattivare gli effetti ti basterà ripetere la medesima operazione selezionando nuovamente tutte le opzioni presenti in partenza.
Tutte le opzioni presenti in Windows 10. Da qui puoi disabilitare e eliminare gli effetti grafici di trasparenza ed aero che rallentano il PC
Tutte le opzioni presenti in Windows 10. Da qui puoi disabilitare e eliminare gli effetti grafici di trasparenza ed aero che rallentano il PC