Come installare Windows 10, 8 o 7 su chiavetta USB

Come installare Windows 10, 8 o 7 su chiavetta USB

Che si tratti di PC portatile o da gaming, la mancanza di un lettore DVD si fa sentire proprio nel momento del bisogno: Come installare Windows tramite chiavetta USB? Creare un supporto di installazione avviabile è semplice, bastano soltanto una manciata di minuti ed il gioco è fatto, inoltre non hai bisogno di pagare nulla, nemmeno per recuperare il codice di Windows in caso che si proceda per una semplice formattazione. 

Il supporto ottico ormai è stato abbandonato da tempo facendo spazio a case più compatti e nuovi sistemi di dissipazione. Tuttavia se dovessi avere bisogno di leggere o masterizzare un classico CD o DVD e non ti ritrovi un lettore ottico puoi optare per una soluzione esterna. Esistono in commercio numerosi masterizzatori DVD che si connettono tramite una porta USB classica.

Tuttavia installare Windows su chiavetta USB creando così un supporto di installazione ti restituirà anche la comodità di poter inserire direttamente nella pennetta tutti i driver e programmi indispensabili al funzionamento del computer. Ciò ti farà risparmiare tempo importante in quanto non dovrai scaricarli ogni volta che formatterai i tuoi computer!

Che cosa ti occorre per installare Windows su chiavetta USB

Con il perfezionamento delle memorie di archiviazione USB e relativi box per Hard Disk esterni è semplice fare pulizia sulla nostra scrivania. Vecchi supporti ottici ingombranti e lenti sono stati soppiantati in tutto e per tutto da rapide memorie nettamente più versatili. I benefici sono indiscutibili tra cui la sovrascrittura istantanea dei dati, la possibilità di poter formattare la memoria e la compatibilità tra i vari computer utilizzanti driver basilari. Per iniziare ad installare Windows sulla tua chiavetta USB per creare un supporto di installazione hai bisogno di poche cose:

Logo Windows 10
Logo Windows 10

Come formattare la chiavetta ed installare il sistema operativo

Come già detto in precedenza per poter creare un supporto di installazione USB che ospiti come sistema operativo Windows hai bisogno del programma gratuito Rufus. Una volta scaricato ed installato nel computer procedi in questo modo:

  • Avvia il programma scaricato precedentemente;
  • Inserisci la chiavetta USB;
  • Clicca sull’icona del lettore CD in “opzioni formattazione”, a fianco di “immagine ISO”;
  • Seleziona la copia di Windows precedentemente scaricata, quindi procedi al settaggio delle impostazioni secondo le tue preferenze. Ti consiglio di modificare soltanto lo schema di partizione secondo le tue necessità avendo precedentemente riconosciuto se il computer su cui dovrai installare Windows sfrutta un BIOS Legacy o UEFI;
  • Clicca il tasto “avvia” e conferma il messaggio successivo.
schermata dei settaggi di Rufus, versione 2.15
Schermata dei settaggi di Rufus, versione 2.15

Tutti i sistemi operativi in una sola chiavetta USB

Con il perfezionamento delle memorie di archiviazione USB e supporti esterni per Hard Disk è possibile dire addio a tutte le versioni di Windows in formato fisico. È difatti possibile creare una sola chiavetta USB contenente più sistemi operativi. Inoltre è possibile creare un supporto di installazione nel quale potremmo dedicare una cartella ai driver che occorreranno una volta formattato il computer!