Come creare il tuo cloud online per la musica

Come creare il tuo cloud online per la musica

Perché pagare abbonamenti inutili se già puoi reperire tutta la musica che ami? Magari hai già una tua collezione di CD e vinili e cerchi un alternativa per ascoltarli dove e quando vuoi. Scegli un buon cloud online ed ottimizzalo al meglio per un vero “Spotify” personale! Scarica e converti tutta la musica che ami in maniera legale e risparmia sugli abbonamenti! Se sei appassionato di musica ed hai una libreria personale devi assolutamente provare un’alternativa ai programmi di streaming musicale! Tracce “skippabili”, nessuna pubblicità, 0 costi di abbonamento, qualità superiore, facilità di condivisione e tante altre features ti aspettano!

Certo, le app di streaming musicale sono stupende in quanto trovi molti artisti in un solo click e le tracce sono subito disponibili. A maggior ragione sono molto comode se associate a Shazam per il riconoscimento di tutta la musica che viene riprodotta attorno a te. Tuttavia queste app hanno un costo mensile che si aggira attorno ai 10€/mese, mentre altre sono in aggiunta ad altri abbonamenti che magari già possiedi come nel caso di Amazon Music Unlimited. Per usare l’app? Dopo averla installata ti basterà ricercare l’autore o il brano per riprodurlo, tutto molto semplice, ma dopo la prova gratuita spetterà a te decidere se continuare con la versione a pagamento o cercare alternative.

Tra tutte le idee che potresti adottare, creare il tuo cloud online per la musica è senza dubbio tra le migliori. Facilità di connessione, caricamento delle tracce istantaneo e la possibilità di riprodurre la musica sullo stereo gratuitamente. L’unico accorgimento da dover adottare? Velocizzare la linea 4G per minimizzare i caricamenti delle canzoni e migliorare l’esperienza negli impianti stereo dedicati.

Quale cloud scegliere?

Non sarebbe geniale riuscire a creare un cloud online per tutta la tua musica proprio come molte app famose? Uno spazio da dedicare a tutta la tua passione, semplice da usare, sempre connesso e soprattutto gratis! Negli anni, i cloud online come Google DriveDropbox stanno riscuotendo apprezzamenti importanti, sia per elevati standard di sicurezza, sia per la loro velocità nel download ed upload di file. Ormai vengono utilizzati quotidianamente da milioni di utenti per lo scambio di documenti, foto e video. Che ne dici quindi di prendere il miglior cloud online da dedicare a tutta la tua musica?

Purtroppo non basta caricare dei semplici file MP3 per poi riprodurli dal cloud. Sebbene la procedura non richieda particolare esperienza ti ritroveresti con una cozzaglia di file mp3 da ricercare ogni volta. Senza un’interfaccia grafica e filtri appositi la ricerca dei brani risulterebbe difficoltosa così come la ricerca di album. È proprio per questo che dovrai associare la giusta applicazione ai migliori cloud online suggeriti!

Nuvoletta cloud contenente tutti i dati personali come documenti, dati di lavoro, film e musica
Nuvoletta cloud contenente tutti i dati personali come documenti, dati di lavoro, film e musica

L'app giusta per creare un cloud online per la musica

Se sei stanco di pagare per canzoni che trovi gratuitamente online, ma al contempo vuoi mantenere la semplicità dello streaming, è giunto il momento di installare sul tuo dispositivo l’app giusta per creare il tuo cloud online per la musica senza pagare nulla. CloudPlayer è tutto ciò di cui hai bisogno, è disponibile per smartphone Android, curata e sviluppata egregiamente. Tra le tante features compaiono la gestione automatica dei tag, autori e generi oltre che ad un’interfaccia grafica semplice e la possibilità di associare fino a 3 cloud online contemporaneamente. Quest’ultima caratteristica è molto importante in quanto ti garantirà di disporre di abbastanza spazio per salvare tutta la tua musica in qualità eccellente, anche oltre del classico mp3 a 320Kbps.

Tuttavia non è disponibile il relativo programma per Windows, ma puoi tranquillamente emulare Android su qualsiasi PC per risolvere il problema. Così facendo potrai, in pochi minuti, avrai il tuo cloud online per la musica direttamente nel PC e connettere quest’ultimo a qualsiasi impianto stereo!

CloudPlater è uno dei migliori lettori per archiviare tutta la musica sui tuoi cloud preferiti ed ascoltare le tracce dove e quando vuoi!

Primi passi su Cloud Player

CloudPlayer è uno dei pochi lettori streaming che riesce a farti caricare simultaneamente i brani da 3 cloud differenti: Google Drive, DropBox e OneDrive. Per questo motivo, se ancora non hai i tuoi relativi account ti consiglio di iniziare a crearli! Inoltre CloudPlayer è un’app veramente semplice da configurare per caricare musica online nel tuo cloud, creare playlist e riprodurle così proprio come offrono altre piattaforme di streaming musicale. Per usufruire dell’applicazione procedi in questo modo:

  • Una volta creati gli account carica le tue tracce audio preferite;
  • Ora apri CloudPlayer e registrati, quindi spostati sulle impostazioni dell’app ed effettua il login per i relativi cloud online;
  • La tua musica verrà sincronizzata istantaneamente, ma non verrà scaricata. Il tutto rimarrà nei relativi cloud in modo da risparmiare spazio importante sul tuo smartphone.