Come convertire il disco da MBR in GPT o GPT in MBR

PlayStation 5 (499€)  - PlayStation 5 Digital (399€) 

Bastano pochi passi per sfruttare appieno un hardware equipaggiato con BIOS UEFI, a patto che si riesca a  convertire il disco C:// da MBR in GPT. Difatti non è possibile installare una copia di Windows dedicata a sistemi UEFI su memorie formattate in MBR. Le due strutture non sono compatibili tra loro e sarà impossibile proseguire. La conversione da MBR in GPT avviene in pochi minuti e non richiede tool specifici, l’unica cosa che dovrai fare è inserire alcune stringhe nel prompt dei comandi a tempo debito.

Inoltre, anche se è possibile tornare ad una partizione MBR, verranno comunque cancellati tutti i dati contenuti nella memoria. Pertanto, prima di ogni operazione, ti consiglio vivamente di eseguire una copia di backup di tutti i file importanti salvandoli su supporti esterni o su cloud sicuri.

Per preparare al meglio il nuovo ambiente di lavoro assicurati che il tuo hardware sia compatibile con il nuovo standard BIOS UEFI. Per farlo ti basterà scaricare il tool CPU-Z, recarti nella sezione “motherboard” ed eseguire una veloce ricerca su Google inerente alla marca e modello della tua scheda madre. Una volta accertata la compatibilità con il nuovo standard, puoi preparare il disco convertendolo da MBR a GPT. Cambiando il metodo di partizione potrai così installare Windows ed ottenere prestazioni nettamente superiori.

Il backup dei dati

Prima di procedere con una formattazione, ti consiglio di creare una copia di backup di tutti i dati più importanti contenuti nell’Hard Disk. È difatti possibile convertire un disco da MBR a GPT o viceversa soltanto se non ospita dati, di conseguenza, tutti quelli attualmente presenti, verranno eliminati. Se hai pochi file da dover salvare puoi optare per un Cloud online, altrimenti puoi acquistare un Hard Disk esterno da dedicate al salvataggio periodico di tutte le tue copie. Dal 2009 sono sorte piattaforme che consentono di inviare email con allegati di grosse dimensioni. Puoi sfruttare tali piattaforme per creare copie momentanee di tutti i file importanti ed inviarle alla tua casella di posta elettronica.

Creazione copia di backup di tracce musicali
Eseguire periodicamente backup dei dati personali è essenziale per far pulizia nell'Hard Disk e per velocizzare il PC.

Convertire un Hard Disk da MBR in GPT tramite prompt dei comandi

Non è necessario reperire software a pagamento per cambiare lo stile di partizione da MBR in GPT, in quanto, tramite il prompt dei comandi già presente in Windows, è possibile convertire qualsiasi memoria. Gli unici requisiti richiesti sono:

  • La memoria deve essere vuota;
  • La memoria non deve essere un disco di sistema principale.

Questo significa che è possibile cambiare lo stile di partizione su qualsiasi memoria connessa al computer e formattata tranne che per l’unità (C://).

Per iniziare a convertire la memoria ti basta avviare il prompt dei comandi ed inserire i seguenti codici di riferimento. Nel caso di una formattazione e reinstallazione del sistema operativo, il prompt dei comandi è raggiungibile tramite la combinazione di tasti “SHIFT + F10” all’avvio dell’installazione di Windows.

Prompt Codice
C:\Windows\system32>
diskpart
DISKPART>
list disk
DISKPART>
select disk (seleziona il disco che vuoi convertire, riconoscibile dalle dimensioni dello spazio di archiviazione ospitato)
DISKPART>
clean
DISKPART>
conv gpt
Prompt dei comandi Windows
Ricordati di avviare sempre il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore!

Una volta ottenuto un disco convertito in GPT è possibile installare Windows in sistemi basati su BIOS UEFI. Se si avesse la necessità di tornare ad un sistema basato su BIOS Legacy, è sufficiente ripetere l’operazione inserendo “conv mbr” al posto di “conv gpt”.